In linea con le indicazioni della legge 104/92 l’Istituto Comprensivo ha al suo interno il GLHI (Gruppo di Lavoro H d’Istituto) così composto:

  • la Dirigente  prof.ssa Ippolita Lazazzera (che lo presiede)
  • Referenti di sostegno: ins. Colucci (scuola infanzia/primaria), prof.ssa Notarnicola (scuola secondaria)
  • Referenti per gli alunni con DSA: ins. Liuzzi (scuola primaria) e prof.ssa Vagheggini (scuola secondaria)
  • 4 rappresentanti dei genitori: sig. M.L per la scuola primaria e sig. D.V.G. per la scuola secondaria
  • 4 docenti curricolari: prof.ssa Masi Isabella, prof.ssa Marazia Giovanna, ins. Benedetto Anna Lia, ins. Longo Domenica
  • i docenti di sostegno

Il GLHI si riunisce in forma plenaria per la determinazione dell’utilizzo delle risorse assegnate per gli alunni disabili, invece il GLHO (Gruppo di Lavoro H Operativo) ossia l’unità multidisciplinare si incontra per l’approvazione e la verifica del PEI (Piano Educativo Individualizzato) e del PDF (Profilo Dinamico Funzionale).



Referenti di sostegno: ins. Colucci (scuola dell'infanzia e primaria), prof.ssa Notarnicola (scuola secondaria)

 


SERVIZIO DI ASSISTENZA SPECIALISTICA

In linea con quanto affermato nella C.M. del 30/11/03, nella quale è prescritto che è “compito dell’Ente locale fornire l’assistenza specialistica da svolgersi con personale qualificato sia all’interno che all’esterno della scuola e che tale servizio può essere assicurato anche attraverso Convenzioni con le istituzioni scolastiche e conseguente congruo conferimento delle risorse alla scuola”, con delibera n. 183 del 27/08/03, è stata approvata una Convenzione tra il Comune di Gioia del Colle, l’ASL BA/5 e le scuole Primarie e Secondarie di 1o di Gioia del Colle.
Nell’art. 4 della predetta Convenzione si afferma la necessità di supportare il percorso scolastico degli alunni disabili più gravi con una figura specializzata.
Nella nostra istituzione è previsto l’intervento di figure esperte quali “traduttori del linguaggio”, “facilitatori della comunicazione”, “assistenti educativi” in seguito a selezione su apposito Bando emanato dal Comune di Gioia del Colle.
La Cooperativa “Solidarietà” è risultata vincitrice del bando.